Ariafritta - Nuovo tema facile facile: Facebook, cosa ne pensate?

 Pagina iniziale  Guestbook  FORUM  Tuo Account  Cambia Template  Guida al Sito  il creatore: [[[ SILVER ]]]  Ariafritta in TV  Esci - Logout vota:  


· Pagina iniziale
· Cartoline Animate
· Eventi in corso
· Privacy
· Scrivici
· SITI TOP
· Tips & Tricks
· Tuo Account
· Vostre Poesie
· Vostri Giornali



.:: Frivolezze ::.
.:: Utilità ::.
.:: Nel Sito ::.



Ciao viandante
Nickname
Password

Non hai l'Account?
[[ CREALO QUI ]]
Iscritti:
Ultimo: clo44
Totale: 7621

Online adesso:
Visitatori: 144
Iscritti: 0
Totale: 144





Mondofritto








WebSito

Indice  »  [ BACHECA DI ARIAFRITTA ]  »  Nuovo tema facile facile: Facebook, cosa ne pensate?
   Nuovo tema facile facile: Facebook, cosa ne pensate?

( 1 | 2 ) Avanti  >>> 

Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 23 ) (limite max 500)
karlovac   Inserito: 13-02-2011 alle 17:46   



Da 400 a 450

Da: Sardegna

Messaggi: 446

 OFF-Line

Io ci sono, su fb. Trovo diversi pregi, la possibilità di interagire con gli amici
ed altre simili, ma... più ci navigo, più mi piace una formula "sotto tutela"
come Aria. Francamente l'immondizia che vi circola lo rende, alla fine, stucchevole.
Cosa ne pensate?


-----------------
Carlo.
Preferisco le parole alle immagini

 Profilo   www
raggiodisole   Inserito: 13-02-2011 alle 21:49   



Da 1000 a 1250

Da: Lazio

Messaggi: 1008

 OFF-Line

... non ci sono su fb... in ufficio tramite una collega ho fatto "un giro"... UNA RAGNATELA!!!!
No grazie, preferisco Aria...


-----------------
RagGiu
 Profilo   www
bettyboop   Inserito: 14-02-2011 alle 02:56   





Da: Lazio

Messaggi: 5093

 OFF-Line

Non sono iscritta in Facebook, quindi quello che penso è solo frutto di considerazioni strettamente personali. Per interagire con gli amici, forse perché non sono una "modaiola", uso gli stessi sistemi che ho sempre usato : i messenger, l'e-mail, la chat di Aria e sì, anche il cartaceo!! L'idea originale del network era encomiabile...ci si perde di vista? Mettiamo una foto e il nome e ristabiliamo i contatti. Mia nipote, ad esempio, è stata contattata perché omonima di una signora che aveva condiviso la degenza in ospedale e grande era la gioia nel vedere il nome che lasciava intendere che il momento brutto era passato, ma altrettanto grande è stato il dispiacere quando ha saputo che, purtroppo, era solo...un'omonima!! Una versione virtuale, insomma, di quanto hanno fatto Tortora e la Carrà...quelle «carrambate» su cui si son spesi litri di inchiostro!! Sempre più spesso, però, sento parlare di degenerazione ed usi impropri se non vogliamo parlare della dipendenza...ecco perché continuo a "rondare" in questo sito dove i pochi amici rimasti hanno sempre un posto privilegiato e non da mordi e fuggi come si è soliti fare oggi!!


-----------------

Bettyboop
 Profilo   www
Devil   Inserito: 14-02-2011 alle 12:10   



Da 600 a 650

Da: Pianeta Terra

Messaggi: 614

 OFF-Line

Io ci sono, su fb! Devo dire che mi piace, lo uso per chiacchierare e "aggiornarmi" sulla vita di persone che magari non vedo più di persona
Io ho il profilo bloccato e il nome col diminutivo, in più ultimamente non c'è neppure la mia foto ma il disegno di un cartone animato. Lo faccio perchè non amo avere negli amici persone che conosco a malapena e che possono farsi i fatti miei così liberamente.Tra i contatti ho,infatti,solo persone che conosco e con le quali ho piacere a parlare ogni tanto!
Devo dire che da quando frequento l'università è molto utile perchè alcuni ragazzi che lavorano nella segreteria hanno creato un gruppo intitolato all'università stessa: lì ci si scambia informazioni riguardo gli esami, ci si passa appunti e consigli, si aiutano le matricoline alle prime armi che ancora non sanno come muoversi ecc!
Se usato nel modo giusto è sicuramente molto utile, basta non esagerare!


-----------------
A chi ha paura di restare fermo, e sogna un po' più forte quando è sveglio!
 Profilo   www
karlovac   Inserito: 14-02-2011 alle 13:26   



Da 400 a 450

Da: Sardegna

Messaggi: 446

 OFF-Line

E infatti direi che l'uso della parte utile di fb è quello che dici tu, Devil. Io non
nascondo le mie generalità e pubblico anche foto, ma limito assolutamente
l'accesso ai soli amici, che ovviamente non accetto se non conosciuti o, tutt'al
più, all'interno di una cerchia nota. Non accetto richieste di amicizia che
piovono da chissà dove, e ne arrivano tante.
Ma tolta la parte utile e piacevole, quanta immondizia, superficiale faziosità,
palese idiozia, odio e cose simili vi circolano!!! Ecco perchè Aria è un
paradiso nel quale si sta bene...
Insomma, anche su fb, bisogna guidare con prudenza!


-----------------
Carlo.
Preferisco le parole alle immagini

 Profilo   www
Giggia   Inserito: 17-02-2011 alle 15:52   



Da 250 a 275

Da: Modena

Messaggi: 256

 OFF-Line

facebook è amato e odiato. un bel strumento che però secondo mè è lasciato troppo senza controllo. io sono iscritta e accetto tanti amici che spesso arrivano dallo studio o tramite altre associazioni, però vedo in loro un grande odio verso questo e quello. una grande voglia di scrivere perforza qualcosa,anche le cose più insulse. questo non è all'altezza del prodotto.
e poi ogni 2x3 mesi cambiano qualcosa in peggio e non se ne può più!!!
 Profilo   www
Brescia84   Inserito: 14-05-2011 alle 19:07   



Da 800 a 850

Da: Biesse

Messaggi: 809

 OFF-Line

Feisbuc è qualcosa che esisteva già, solamente l'han vestito a festa. trovo assurdo usarlo come strumento di ricerca. Se qualcuno sparisce dalla nostra vita, è perchè è così che deve essere, non è con un contatto feisbuc che lo manteniamo dentro ad essa.

Oh! caro feisbuc vestito di nuovo,
come le brocche dei biancospini
sei storia vecchia ma sembri nuovo
tieni i contatti nei libricini
porti i contatti che già msn fece
che non mutarono mai da quel dì,
non ti costarono un picciolo: invece
che scherzo da prete vestirti così!

abbasso feisbuc e viva ariafritta
 Profilo   www
Silver   Inserito: 15-05-2011 alle 13:39   





Da:
Tenerife


Messaggi: 657

 OFF-Line

SEMPRE PIU' BLU, SEMPRE MENO NERO!

Perchè questo titolo? Perchè è così. Su facebook si scrive sempre meno e si condivide sempre di più.
Se ci fate caso ciò che scriviamo a mano appare di colore nero e tutto ciò che invece condividiamo appare in blu, cliccabile, perchè scritto da altri, con il link dell'autore.
Il mio personale osservatorio su facebook sta dando risultati sempre più deludenti. Man mano che il tempo passa cambiano anche le persone, in peggio purtroppo.

Si sta perdendo sempre di più la voglia di "scrivere" e si preferisce sempre di più "condividere". Non si fa più nemmeno il copia-incolla. La pigrizia porta a condividere, direttamente!

Perchè impiegare tanto tempo a scrivere una cosa (10 secondi) quando con un solo click possiamo mostrare a tutti una frase intelligente, già scritta da un altro?

E così nascono sempre più similosofi. I filosofi in finta pelle. I pensatori con la testa degli altri.
Non ho mai visto così tante frasi famose come su facebook. Vedo sempre più persone, conoscenti, che scrivono (anzi, condividono) frasi epiche e consigli di vita a tutti e poi proprio loro continuano a fare la solita vita del c...!!!
"Non chiedere una vita più facile, chiedi di essere una persona più forte" .... e altre perle del genere!

Un momento lanciano insulti plateali al politico di turno senza rispettare i propri amici che non la pensano come loro e un momento dopo mettono cuoricini e condividono cazzate: "se metti questo quadrifoglio nella tua bacheca entro 2 minuti ti porterà fortuna" ... "mettiamo una candela virtuale in bacheca per quel morto" ... "Se non sei un mostro condividi questo cagnolino!"
Cavolo! Io non sono un mostro ma non voglio nemmeno sentirmi in colpa se non metto sto cagnetto sulla mia bacheca! Quando l'ho messo sulla mia bacheca TU mi garantisci che un cane vero da qualche parte nel mondo sta meglio?!!

"<--- Questa persona non vota Berlusconi!" ... e sai cosa me ne frega! Anch'io non guardo l'isola dei famosi ma mica lo urlo a tutti sulla bacheca. Fra i miei amici potrebbe esserci qualcuno che lo guarda e gli piace. Si chiama rispetto.

Per non parlare delle pagine fan. I gruppi. Le pagine dei Quelli che.....

"Quelli che perdono il cellulare in casa" ... 161.407 persone piace questo elemento.

"Quelli che a Natale preferiscono il Pandoro" ... A 43.150 persone piace questo elemento.

"Quelli che prenderebbero a schiaffi Federica del GF" ... A 369.368 persone piace questo elemento.

E sono a centinaia i gruppi così!! E questi non sono i più stupidi!

Sinceramente, io posso capire che "Quelli che amano il punto-croce" si possono fare un gruppo per scambiarsi consigli su questa arte manuale, ma "Quelli che sulle porte, alla scritta tirare, spingono" .... che sono 532.958 .... checcavolo si diranno mai di così importante da fare un gruppo apposito?
Mi spiegano come fanno 533MILA PERSONE a trovarsi in un argomento da rincoglioniti e scrivere qualcosa di intelligente?!
Cosa condivide di così coinvolgente una quantità di gente come quella in un gruppo come quello?
Praticamente una Woodstock di deficienti!

Questo è facebook, dove tutto è sempre più blu e sempre meno nero.

Se volete fare un'opera buona, provate a scrivere qualcosa di vostro pugno, qualcosa di nero. Appena lo farete troverete immediatamente fra le prime risposte "Te la rubo". E così avrete sfamato una persona povera. Si, povera di contenuti.

Ma io non ce l'ho con facebook. Facebook è nato da un'idea geniale e ritengo che sia geniale. L'idea!
Poi però è arrivata la gente.... e oltre a essere diventato l'apoteosi del nulla viene utilizzato anche per far girare le notizie false in tutto il mondo in pochi minuti.

Si sa. Il mondo è piccolo e la gente... condivide.
 Profilo   www   
Aspirina   Inserito: 15-05-2011 alle 14:15   



Da 1500 a 1750

Da: confine tra Milano e Varese

Messaggi: 1603

 OFF-Line

non posso fare a meno di: Aspi
 Profilo   www
karlovac   Inserito: 15-05-2011 alle 15:56   



Da 400 a 450

Da: Sardegna

Messaggi: 446

 OFF-Line

Caro Silver, una radiografia di un realismo disarmante, nella quale ritrovo praticamente tutte le
mie riserve che nel tempo si sono aggiunte ed accumulate su fb.
In effetti la presenza creativa all'interno di fb è veramente sempre meno presente e meno
creativa, sovrastata, in compenso, dal cattivo gusto crescente.

Stavo per scrivere che condivido, ma mi sono fermato in tempo... ma confermo e sottoscrivo
in pieno il tuo giudizio su fb!!!


-----------------
Carlo.
Preferisco le parole alle immagini

 Profilo   www
Brescia84   Inserito: 16-05-2011 alle 12:38   



Da 800 a 850

Da: Biesse

Messaggi: 809

 OFF-Line

continuo a pensare che feisbuk non sia una genialata bensì qualcosa di già esistente, perchè per condividere esistevano già molti sosial netuork, tra cui i blog, dove persone con interessi uguali trovano altre persone con interessi uguali, oppure i siti, come questo, dove le persone possono discutere o condividere idee oppure ampliare discorsi...
grande radiografia di silver a feisbuc, condivido (tranquilli, non ho iscrizione a feisbuc ) soprattutto la parte dove afferma che si scrive sempre meno.

ragazzi....come si condivide bene in ariafritta!!!


 Profilo   www
Aristofane   Inserito: 31-05-2011 alle 09:59   



Da 300 a 350

Da: Anzola

Messaggi: 315

 OFF-Line

Facebook è solo un qualcosa di nuovo.... che desta un grande interesse/successo per via della condivisione a macchia d'olio che nei siti è rimasta circoscritta ai siti stessi. ma questo non vuole dire che sia "meglio", al contrario è anche peggio,
Il resoconto di Silver è azzeccato, attento, veritiero,, perchè su facebook si condivide qualsiasi cosa che si possa cliccare, anche se non ha senso. io rimango con pochi amici perchè mano mano che ne aggiungo e scrivono cose che mi infastidiscono li cancello e dopo un pò ti rendi conto di quanto tutto è così finto e inutile..........


-----------------
A-R-I-S-T-O-F-A-N-E
 Profilo   www
Canifuendi   Inserito: 07-11-2011 alle 23:15   



Da 40 a 50

Da: iglesias

Messaggi: 46

 OFF-Line

Anch'io sono su F.B; e non mi vergogno..non c'è bisogno di condividere (non lo obbliga nessuno) il "letame" che vi circola, è uno strumento della rete, che a seconda di chi lo usa ,può pubblicare una bella poesia, o foto pedopornografiche; non lo demonizzerei visto che è come una "bacheca"dove si può trovare di tutto; basta scegliere...sarebbe come rinnegare la straordinaria opportunita che ti da un computer,visto che attraverso questo strumento si può Frequentare un Parco ameno come ...Aria...o la strada piena di insidie come F.B....
 Profilo   www
terrypux   Inserito: 08-11-2011 alle 11:26   



Da 600 a 650

Da: teu ca

Messaggi: 623

 OFF-Line

Io ci sono su fb con le mie foto ,non ho molti amici però di tutti(o quasi ) conosco il viso e la voce ,non accetto amicizie, tanto per ,se un link mi piace lo condivido volentieri ,però mi piace anche scrivere il mio pensiero .Io trovo che ,come ogni cosa ,dipende dall'uso che se ne fa .
Per certi versi credo che sia anche una cosa utile ,i miei figli ormai sono grandi e non ho problemi se usano fb ,ma se avessi figli giovani ,credo che sarebbe un buon metodo per cercare di vedere e capire cosa pensano ,cosa fanno .

Non si tratta di spiare ma con i tempi che corrono un occhio in più fa comodo .


-----------------
TERRY
 Profilo   www
ratava   Inserito: 10-11-2011 alle 01:03   



Da 900 a 1000

Da: Italia

Messaggi: 947

 OFF-Line

ciao, peso che facebook è molto pericoloso, perchè ho alcuni amici che sono iscritti, e ho visto il loro cambiamento, in quanto sono sempre li attaccati davanti al computer.
 Profilo   www
Granity   Inserito: 13-11-2011 alle 14:13   



Da 70 a 80

Da: Cervia

Messaggi: 70

 OFF-Line

non sò come funziona negli altri paesi ma... in italia è insopportabile,, chi lo usa è insopportabile, girano delle cose false così ancora più velocemente che è diventato il carburante nucleare delle catene di s.antonio!!
Anch'io ci sono..........ma non ho messo la mia foto, non aggiungo estranei, e invito sempre gli amici a non mandarmi cavolate "a caso"!
perchè lo strumento è simpatico ma crea dipendenza e troppa libertà di rompere al prossimo!


-----------------
GRANY
 Profilo   www
bettyboop   Inserito: 29-11-2012 alle 05:24   





Da: Lazio

Messaggi: 5093

 OFF-Line

A distanza di più di un anno, ho rispolverato questo topic perché ho trovato su una pagina fan questo post: "La maggior parte della gente è altra gente. Le loro idee sono opinioni altrui, la loro vita un'imitazione, le loro passioni una citazione. Oscar Wilde" e mi è tornato in mente quello che diceva Silver a proposito delle perle di saggezza. Oscar Wilde è uno dei preferiti dagli aforisti ed io lo trovo precursore, a fine '800, dell'identikit del frequentatore di network. Stavolta non parlo per sentito dire...ne faccio parte sebbene non abbia cambiato idea e stia ancora cercando qualcosa di positivo per rendermelo, almeno, accettabile. Quando c'è stato il terremoto in Emilia, credevo di averlo trovato perché sembrava un grande alveare in cui tutti, in tempo reale, cercavano di rendersi utili. Tempo due giorni e, come una bolla di sapone, tutto si è sgonfiato e si è ritornati alle condivisioni di rito, "usando" il terremoto per gli attacchi a destra e a manca. Perché non ne esco? Semplice..I motori di ricerca si sono adeguati e, per le notizie, quattro parole con cinque errori e il collegamento a facebook che non ti permette di leggere se non ti registri. Quella «EFFE» me la sognerò la notte...sta perfino sul fustino del detersivo!!


-----------------

Bettyboop

 Profilo   www
karlovac   Inserito: 29-11-2012 alle 17:07   



Da 400 a 450

Da: Sardegna

Messaggi: 446

 OFF-Line

Sono d'accordo, Lucia.
Se all'inizio fb poteva essere un oggetto che stuzzicava la mia curiosità
e mi faceva pensare alla simpatia di tanti contatti che dialogano, oggi la
realtà è quella che dice, con un'analisi da manuale, Silver e tu.
Insomma, sono ancora su fb, ma non sopporto il bailamme che vi gira
a tutti i livelli. Ecco perchè vi transito sempre meno, e sulla difensiva...


-----------------
Carlo.
Preferisco le parole alle immagini


 Profilo   www
Allegria   Inserito: 16-12-2012 alle 10:53   



Da 20 a 30

Da: Forlì

Messaggi: 28

 OFF-Line

Facebook si, facebook no, che ci volete fare, è lo strumento di moda di questi ultimi anni, utile, inutile, dipende sempre dall'uso che ne facciamo, come internet in generale.
Non c'è dubbio che sta andando verso una direzione sbagliata, io leggo delle cose che non mi aspettavo da amici che conosco da tanto tempo.
Ora però mi sorge una domanda nella domanda:
>> Avete amici che non sono su facebook? come vi rapportate con loro?


-----------------
:A:L:L:E:G:R:I:A:

 Profilo   www
ratava   Inserito: 16-12-2012 alle 18:54   



Da 900 a 1000

Da: Italia

Messaggi: 947

 OFF-Line

Risposta corta e commovente perTelefonoooooooooo.
ci sono anche videochiamate.


-----------------
Il giustiziere della notte.

 Profilo   www
( 1 | 2 ) Avanti  >>> 
On Top


Cerca nei Forum
 
Vai al forum

Splatt Forum© 2003 By: Splatt.it 
Version: 4.2


Ariafritta è un Sito fatto di semplice umorismo e non contiene volgarità di nessun genere.
Tutto il materiale di proprietà di Ariafritta è coperto da Copyright ©. Vietata la copia senza il consenso del Webmaster.