Ariafritta - Chi si salverà...il giorno dopo.

 Pagina iniziale  Guestbook  FORUM  Tuo Account  Cambia Template  Guida al Sito  il creatore: [[[ SILVER ]]]  Ariafritta in TV  Esci - Logout vota:  


· Pagina iniziale
· Cartoline Animate
· Eventi in corso
· Privacy
· Scrivici
· SITI TOP
· Tips & Tricks
· Tuo Account
· Vostre Poesie
· Vostri Giornali



.:: Frivolezze ::.
.:: Utilità ::.
.:: Nel Sito ::.



Ciao viandante
Nickname
Password

Non hai l'Account?
[[ CREALO QUI ]]
Iscritti:
Ultimo: clo44
Totale: 7621

Online adesso:
Visitatori: 48
Iscritti: 0
Totale: 48





Mondofritto








WebSito

Indice  »  [ BACHECA DI ARIAFRITTA ]  »  Chi si salverà...il giorno dopo.
   Chi si salverà...il giorno dopo.

Autore
Inizio discussione    ( Risposte ricevute: 11 ) (limite max 500)
Canifuendi   Inserito: 07-03-2012 alle 23:26   



Da 40 a 50

Da: iglesias

Messaggi: 46

 OFF-Line

Qualche anno fà cade un albero in svizzera, e mezza Italia resta al buio.........L'anno scorso un vulcano Islandese mai sentito nominare, paralizza il trasporto aereo di mezza europa; vista la nostra incredibile fragilità, se un evento di questo tipo per qualsiasi motivo fosse a livello globale, mi chiedo; chi si salverà il giorno dopo????????

 Profilo   www
Diemme   Inserito: 08-03-2012 alle 09:31   



Da 850 a 900

Da: Gradara

Messaggi: 894

 OFF-Line

Siamo troppo abituati bene, ad avere tutto, e che tutto funziona sempre.
guarda cosa è successo a febbraio per 10cm di neve a Roma e capisci che basta poco per bloccare un intero sistema ormai abituato a certi ritmi e a certe "sicurezze" del tempo.
Prova solo a immaginare se dovesse succedere di nuovo la mancanza di corrente al giorno d'oggi senza corrente e sopraìttutto SENZA CELLULARE E INTERNET città improvvisamente MUTE e persone terrorizzate perchè scollegate dal mondo nonostante il mondo sia lì davanti!!


-----------------


 Profilo   www
Granity   Inserito: 09-03-2012 alle 14:18   



Da 70 a 80

Da: Cervia

Messaggi: 70

 OFF-Line

si ma tanto se capita per un giorno non è la fine del mondo. molta gente andrà nel panico ma magari accadesse!!! così forse ci rendiamo conto di tutto ciò che non ci serve!! ..............FORSE!!


-----------------
GRANY

 Profilo   www
raggiodisole   Inserito: 09-03-2012 alle 21:17   



Da 1000 a 1250

Da: Lazio

Messaggi: 1008

 OFF-Line

Diemme, per mandare in tilt Roma bastano poche gocce di pioggia, credimi!!! La neve è stata solo un ottima giustificazione al caos incancrenito !

Per ritornare al tema concordo nel ritenere che tanti si sentiranno "persi"... ma tutti coloro i quali sono riusciti a non cadere nella trappola della schiavitù "tecnologica" secondo me hanno qualche possibilità di sopravvivenza
Concordo con Granity: fare un passo indietro non sempre significa REGRESSIONE!!!


-----------------
RagGiu

 Profilo   www
Canifuendi   Inserito: 10-03-2012 alle 01:02   



Da 40 a 50

Da: iglesias

Messaggi: 46

 OFF-Line

Quando parlavo di "Giorno dopo" pensavo al Day after del famoso film....per un giorno non muore nessuno...ma durasse un mese, allora si che il gioco si fà duro...


 Profilo   www
terrypux   Inserito: 10-03-2012 alle 11:45   



Da 600 a 650

Da: teu ca

Messaggi: 623

 OFF-Line

Certo che sarebbe un bel c..aos però ci si rimbocca le maniche e via come son vissuti i nostri antenati ,un mese passa in fretta ,sarebbe un guaio serio se durasse per sempre ,ripartire da zero ,.


-----------------
TERRY

 Profilo   www
Aspirina   Inserito: 10-03-2012 alle 14:38   



Da 1500 a 1750

Da: confine tra Milano e Varese

Messaggi: 1603

 OFF-Line

Ciao Canifuendi, comprendo la tua domanda...Siamo all'inizio della nuova tempesta solare, è limitante pensare "solo" alle eventuali difficoltà di comunicazione via cellulare o via internet...
Si pensi agli ascensori privati e non, agli ospedali, alle varie tecnologie in tilt ai bancomat, alla richiesta di denaro proprio che resta inevasa; ai cancelli elettrici a chi, abituato alla moderna tecno-informatica, non sa nemmeno più da che parte cominciare; agli aerei che possono ricevere informazioni in ritardo. Speriamo di no! L'universo ci avverte... chi si salva il giorno dopo? Buonanotte Progresso....Buongiorno zanzare....forse


-----------------
aspi...rina....o de

 Profilo   www
Canifuendi   Inserito: 11-03-2012 alle 23:44   



Da 40 a 50

Da: iglesias

Messaggi: 46

 OFF-Line

Io comunque sto rispolverando antiche sapienze contadine,che avevo colpevolmente accantonato nel cassetto....non si sa mai...,vedo nero..

 Profilo   www
terrypux   Inserito: 12-03-2012 alle 16:03   



Da 600 a 650

Da: teu ca

Messaggi: 623

 OFF-Line

CANIFUENDI Facciamo gli scongiuri ...ma nel caso non scordare gli amici se pur virtuali ...


-----------------
TERRY

 Profilo   www
Canifuendi   Inserito: 14-03-2012 alle 12:57   



Da 40 a 50

Da: iglesias

Messaggi: 46

 OFF-Line

Tranquilla Terry, non solo sei in agenda...ma mi son fatto pure il nodo al fazzoletto...


 Profilo   www
Aristofane   Inserito: 16-03-2012 alle 19:02   



Da 300 a 350

Da: Anzola

Messaggi: 315

 OFF-Line

Con le tecnologie che abbiamo oggi il dey after non potrebbe durare un mese. almeno tutto ciò che và con l'energia solare tornerebbe subito in attività.
Però sarebbe utile come scossa per usare il sole al 100%
Siamo nel 2012 e ancora dipendiamo dal petrolio ...e dai petrolieri!!


-----------------
A-R-I-S-T-O-F-A-N-E

 Profilo   www
bettyboop   Inserito: 17-03-2012 alle 22:28   





Da: Lazio

Messaggi: 5093

 OFF-Line

«Rapidamente gli uomini si accorgono che tutto il benessere conquistato, fatto di oggetti meravigliosi e tecnologia all'avanguardia, è perfettamente inutile. Circondati dal superfluo e privi del necessario, intuiscono che una salvezza esiste, ma si nasconde in un sapere antico, da tempo dimenticato. Capiscono che se vogliono arrivare alla fine di quell'inverno di fame e paura, devono guardare indietro, tornare alla sapienza dei nonni che ancora erano in grado di fare le cose con le mani e ascoltavano la Natura per cogliere i suoi insegnamenti»...dopo aver letto La fine del mondo storto di Mauro Corona!! Sembra sia solo qualcosa, neanche troppo apprezzato, scritto in un libro, ma, se escludiamo il cauto ottimismo di Aristofane, la realtà che viviamo da un po' di tempo a questa parte autorizza a pensare che non è solo frutto di fantasia!!


-----------------

Bettyboop

 Profilo   www
On Top


Cerca nei Forum
 
Vai al forum

Splatt Forum© 2003 By: Splatt.it 
Version: 4.2


Ariafritta è un Sito fatto di semplice umorismo e non contiene volgarità di nessun genere.
Tutto il materiale di proprietà di Ariafritta è coperto da Copyright ©. Vietata la copia senza il consenso del Webmaster.