Pagina iniziale  Guestbook  FORUM  Tuo Account  Cambia Template  Guida al Sito  il creatore: [[[ SILVER ]]]  Ariafritta in TV  Esci - Logout vota:  


· Pagina iniziale
· Cartoline Animate
· Eventi in corso
· Privacy
· Scrivici
· SITI TOP
· Tips & Tricks
· Tuo Account
· Vostre Poesie
· Vostri Giornali



.:: Frivolezze ::.
.:: Utilità ::.
.:: Nel Sito ::.



Ciao viandante
Nickname
Password

Non hai l'Account?
[[ CREALO QUI ]]
Iscritti:
Ultimo: clo44
Totale: 7621

Online adesso:
Visitatori: 128
Iscritti: 0
Totale: 128





Mondofritto








WebSito

Poesie

[ Indice delle Librerie | Crea un account ]

Gli utenti iscritti a questo sito hanno automaticamente la possibilità di creare le loro Poesie e postare commenti.

Le vas brisé
Postato il: 05-07-2008 @ 12:20 am -- letta 2451 volte

Le vase où meurt cette verveine
D'un coup d'éventail fut fêlé ;
Le coup dut l'effleurer à peine,
Aucun bruit ne l'a révélé.

Mais la légère meurtrissure,
Mordant le cristal chaque jour,
D'une marche invisible et sûre
En a fait lentement le tour.

Son eau fraîche a fui goutte à goutte,
Le suc des fleurs s'est épuisé ;
Personne encore ne s'en doute,
N'y touchez pas, il est brisé.

René Armand François Prudhomme (stralcio)

Il vaso spezzato
Il vaso dove muore questa verbena
da un colpo di ventaglio fu sfiorato
il colpo deve averlo appena toccato
nessun rumore lo ha rivelato.

Ma la leggera incrinatura,
mordendo il cristallo ogni giorno
di una marcia invisibile e sicura
ne ha fatto lentamente il giro

La sua acqua fresca è fuggita goccia a goccia
il succo dei fiori si è sfinito
nessuno se n'è ancora accorto
non lo toccate, esso è spezzato.
(lib. trad. aspi)

Ultimo aggiornamento il 05-07-2008 @ 12:01 pm



Leggi<br>le altre
Leggi
le altre
Profilo<br>Utente
Profilo
Utente
Crea un account
Crea un
Account

Commenti postati
Gli utenti Registrati possono postare un commento

Commento di: Cioppi
(Postato il 05-07-2008 @ 06:04 pm)

Commento: Non è il caso di poetar su vetri e/o vasi che si rompono!!! :o))


Commento di: bettyboop
(Postato il 06-07-2008 @ 02:52 am)

Commento: Gabry cara, parole adamantine che, nella musicalità della lingua originale, accarezzano, con estrema dolcezza, l'amata verbena!!
Un abbraccio
Lucia

Commento di: Aspirina
(Postato il 06-07-2008 @ 11:52 pm)

Commento: Grazie Lucia, un abbraccio.

Commento di: Cioppi
(Postato il 07-07-2008 @ 10:53 am)

Commento: ...ora posso capire il significato che hai dato al vaso spezzato!
Un abbraccio :-x

Commento di: trinity
(Postato il 07-07-2008 @ 07:03 pm)

Commento: Ho compreso il significato della tua bella poesia. Condivido le tue parole e i tuoi sentimenti più di quanto pensi. Ti abbraccio con grande affetto.

Commento di: smile
(Postato il 10-07-2008 @ 12:12 am)

Commento: Gabry, un caro abbraccio...

Commento di: Aspirina
(Postato il 10-07-2008 @ 09:50 am)

Commento: Grazie a tutti per la vostra affettuosa e discreta presenza.
aspi

Commento di: brescia84
(Postato il 14-07-2008 @ 07:27 am)

Commento: Dolce intensa e fragile Gabry, giungo solamente ora ma un pò di colla cianacrilica...un abbraccio

ARIAFRITTA


Ariafritta è un Sito fatto di semplice umorismo e non contiene volgarità di nessun genere.
Tutto il materiale di proprietà di Ariafritta è coperto da Copyright ©. Vietata la copia senza il consenso del Webmaster.