Pagina iniziale  Guestbook  FORUM  Tuo Account  Cambia Template  Guida al Sito  il creatore: [[[ SILVER ]]]  Ariafritta in TV  Esci - Logout vota:  


· Pagina iniziale
· Cartoline Animate
· Eventi in corso
· Privacy
· Scrivici
· SITI TOP
· Tips & Tricks
· Tuo Account
· Vostre Poesie
· Vostri Giornali



.:: Frivolezze ::.
.:: Utilità ::.
.:: Nel Sito ::.



Ciao viandante
Nickname
Password

Non hai l'Account?
[[ CREALO QUI ]]
Iscritti:
Ultimo: clo44
Totale: 7621

Online adesso:
Visitatori: 150
Iscritti: 0
Totale: 150





Mondofritto








WebSito

Poesie

[ Indice delle Librerie | Crea un account ]

Gli utenti iscritti a questo sito hanno automaticamente la possibilità di creare le loro Poesie e postare commenti.

BINTICUATTR'ANNUS (Ventiquattro anni)
Postato il: 03-12-2005 @ 11:20 pm -- letta 2973 volte

4 dicembre: è il compleanno di mia figlia Barbara, ed i miei
auguri, a lei che è lontana, arrivano quasi sempre in versi, questi...

BINTICUATTR'ANNUS
-------------------------
Ciau, sa pippia, seu sempri deu…
ddu bisi, ancora stancu non seu
de ti pensai in is versus mius
chi carant po tui accoment'e arrius.

Mancu imprassai ti potzu, filla mia,
e in dì de òi est sa festa tua
ma ses attesu, foras de Sardigna
de su benidori in circa de essi digna.

Ma ti conosciu, e intzandus ddu isciu,
ca liggendi ai custa poesia,
sa boxi m'as a intendi e s'imprassu miu
accomenti chi siat accanta tua.

Deu nci creu ca mancai siaus attesu
non c'est cosa chi si potzat poni in mesu
tra nosu, si nc'est amori e sentimentu
non c'est ni tronu, ni lampu, ni bentu

chi bonu siat a si stesiai de pai,
non c'est immou, e non ci at essi mai
ni bentu, ni lampu, ni tronu
chi potzat de si stesiai essi bonu.

Arricci, cun su miu, s'auguriu 'e tottus
po cent'annus de vida cun saluri
e òi chi ndi tenis binticuattru, fattus,
sa festa tua si prengat de AUGURI!!!

Papà, 04.12.2005

VENTIQUATTRO ANNI
-------------------------

Ciao, bambina, son sempre io…
lo vedi, non sono ancora stanco
di pensarti nei miei versi
che scorrono per te come fiumi.

Non ti posso neanche abbracciare, figlia mia,
ed oggi è la tua festa
ma sei lontana, fuori Sardegna
del futuro alla ricerca di esser degna.

Ma ti conosco, ed allora lo so,
che leggendo questa mia poesia,
sentirai la mia voce ed il mio abbraccio
come se ti fossi accanto.

Io ci credo, che benchè siamo lontani
non c'è niente che si possa frapporre
tra di noi, se c'è amore e sentimento,
non c'è tuono, né lampo, né vento

che sia capace di allontanarci,
non c'è adesso, e non ci sarà mai
né vento, né lampo, né tuono
che di allontanarci possa esser capace.

Ricevi, con il mio, l'auguri di tutti
per cent'anni di vita e salute,
ed oggi, che ne compi ventiquattro,
la tua festa sia colma di AUGURI!


Ultimo aggiornamento il 03-12-2005 @ 11:30 pm



Leggi<br>le altre
Leggi
le altre
Profilo<br>Utente
Profilo
Utente
Crea un account
Crea un
Account

Commenti postati
Gli utenti Registrati possono postare un commento

Commento di: Aspirina
(Postato il 04-12-2005 @ 12:14 am)

Commento: Ciao Carlo,
sei un meraviglioso padre... e tua figlia sentirà il tuo affetto come un caldo mantello.. ovunque sia.
Permettimi di unirmi ai tuoi auguri per un radioso futuro per la tua piccola ... (sono sempre piccoli per noi che li rivediamo ciangottare nei primi anni di vita... anche se sono uomini e donne... in giro per il mondo) a te un grosso abbraccio ed ammirazione per le emozioni che regali sempre.
Gabry

Commento di: karlovac
(Postato il 04-12-2005 @ 01:04 am)

Commento: E' vero, li ricordi ancora fagottini e poi ti ritrovi, di tappa in tappa, a vederli crescere, prendere la loro strada, andare. Ed è così veloce che a volte ti viene da pensare che avevi ancora
delle cose da dirgli, e già sono via...Forse i miei versi sono
una parte delle cose che avevo ancora da dire...
Grazie Gabry.
Carlo

Commento di: brescia84
(Postato il 04-12-2005 @ 07:11 am)

Commento: Quando mio figlio parte e va lontano gli dico che un filo invisibile e indistruttibile ci unisce , in qualsiasi posto tu sia, in qualunque parte del mondo sarai, tira quel filo e dall'altra parte, lo sai, io ci sarò sempre... Un augurio a tua figlia per il suo compleanno Karlo e che l'amore sia sempre nei vostri cuori.

Commento di: lupo
(Postato il 04-12-2005 @ 01:01 pm)

Commento: Nel percorso di questa nostra vita che scorre come un fiume, è bello sentire l'affetto e l'amore dei nostri cari vicini su acque chiare e tranquille ma l'immagine mia preferita è un'altra caro Carlo, amo pensare che se arriveranno acque scure e impetuose la tua mano forte sarà lì, tesa e salda nella sua.... sono sicura che è così... un forte abbraccio e tanti auguri alla tua cara figlia....

Commento di: nonnapapera
(Postato il 04-12-2005 @ 05:00 pm)

Commento: Ciao Carlo grazie di avermi resa partecipe del compleanno di tua figlia. Hai dedicato una bellissima poesia complimenti sei molto bravo, quelle tue parole dolci e amare nello stesso tempo per il rimpianto di averla lontana certe parole solo chi è genitore li può capire. Anche il mio secendo figlio ha 24 anni sono nati nell'ottantuno. Complimenti ancora e anche io auguro a tua figlia in questo giorno per lei speciale un mondo di bene e che tutti i suoi desideri si possano realizzare come il suo cuore desidera. ciao e alla prossima. Angela

Commento di: Cioppi
(Postato il 05-12-2005 @ 10:37 am)

Commento:

Non importa Carlo se lei è lontana,

non importa, ti basta stendere la mano

e nella mente accarezzare il suo viso.

Un augurio a Barbara ed anche

al padre meraviglioso, qual tu sei.

ARIAFRITTA


Ariafritta è un Sito fatto di semplice umorismo e non contiene volgarità di nessun genere.
Tutto il materiale di proprietà di Ariafritta è coperto da Copyright ©. Vietata la copia senza il consenso del Webmaster.